Gen 6, 2019 | Posted by in Libri e citazioni | Commenti disabilitati su

dinonfissatoaffetto:

Ho cercato di comunicare ciò che gli altri non vedono, ad esempio un arcobaleno di profilo.

– Bruno Munari
January 06, 2019 at 11:20PM

CANTO DELLA GIOIA DI TSOAI-TALEE

Dic 30, 2018 | Posted by in Libri e citazioni | Commenti disabilitati su CANTO DELLA GIOIA DI TSOAI-TALEE

diversi:

Sono una piuma nel cielo chiaro
Sono il cavallo blu, che corre attraverso la prateria
Sono il pesce che si muove luccicante nell’acqua
Sono l’ombra, che segue un bambino
Sono la luce della sera sul prato
Sono l’aquila che gioca con il vento
Sono un pugno di perle colorate
Sono la stella più lontana
Sono il fresco del mattino
Sono il rumore della pioggia
Sono il luccichio sulla cresta nevosa
Sono il sentiero della luna sull’acqua
Sono una fiamma di quattro colori
Sono un cervo che si staglia lontano nel tramonto
Sono un campo di sommacco e di rape della prateria
Sono il cuneo di oche che volano nel cielo d’inverno
Sono la fame del giovane lupo
Sono il sogno che racchiude tutto questo
Guarda, io vivo, io vivo
Ho fatto amicizia con la terra
Ho fatto amicizia con il divino
Ho fatto amicizia con tutto ciò che è bello
Ho fatto amicizia con la figlia di Tsen-Tainte (Cavallo Bianco)
Guarda, io vivo, io vivo.

N. Scott Momaday (Kiowa)
December 30, 2018 at 03:48PM

ANTICA LEGGENDA DEGLI INDIANI D’AMERICA

Dic 30, 2018 | Posted by in Libri e citazioni | Commenti disabilitati su ANTICA LEGGENDA DEGLI INDIANI D’AMERICA

book-club-mania-posts:

Nei tempi antichi, il Creatore volle nascondere una cosa agli uomini fino a che non fossero stati pronti per vederla. Così radunò tutte le altre creature del creato per chiedere loro consiglio.L’aquila disse: “Dalla a me e la porterò sulla montagna più alta del mondo” ma il Creatore rispose: “No, un giorno gli uomini conquisteranno quella montagna e la troveranno.” Si fece avanti il salmone: “Lasciala a me e io la nasconderò nelle profondità dell’oceano” ma il Creatore rispose: “No, gli uomini sono esploratori di natura e un giorno arriveranno anche lì.” Fu la volta del bufalo: “La porterò con me e la seppellirò nel cuore delle grandi pianure” ma il Creatore rispose: “No, un giorno persino la superficie della Terra verrà aperta e loro la troveranno.” Le creature del creato non sapevano più cosa dire, ma poi una vecchia talpa cieca parlò. “Perché non la metti dentro di loro? È l’ultimo posto dove andranno a cercare.” Il Creatore rispose: “Così sia.”
December 30, 2018 at 03:46PM